images/blog/2020/vota_alessandro_coppari_premio_italia_a_tavola.jpg

Notizie

Alessandro Coppari di Mezzometro in lizza per il personaggio dell'anno al Premio Italia a Tavola

Tra i 216 candidati nelle varie categorie nomi di livello come Moreno Cedroni, Mauro Uliassi, Massimo Bottura, Niko Romito, Gino Sorbillo, Bruno Barbieri e Iginio Massari

È partita nella notte tra sabato 12 e domenica 13 dicembre l’edizione numero 13 del sondaggio online “Personaggio dell’anno dell’enogastronomia e dell’accoglienza - Premio Italia a Tavola”. A concorrere, come nelle precedenti edizioni, sono professionisti appartenenti a 6 categorie: Cuochi, Pizzaioli, Pasticceri, Sala e Hotel, Barman, Opinion leader. Trentasei i nomi per ogni categoria che la redazione di Italia a Tavola ha accuratamente selezionato e che saranno votate dal pubblico. A contendersi il primato della categoria pizzaioli quest’anno ci sarà anche il nostro Alessandro Coppari, il che già rende lo staff di Mezzometro particolarmente orgoglioso e fiero. Tra i 216 candidati a confronto spiccano nomi di livello come Moreno Cedroni, Mauro Uliassi, Massimo Bottura, Niko Romito, Gino Sorbillo, Bruno Barbieri, Iginio Massari e tanti altri protagonisti della ristorazione e dell’accoglienza italiana.

Il sondaggio rappresenta un importantissimo momento di confronto e di valorizzazione dell’intero settore e di ogni suo professionista con l’obiettivo finale di fare squadra e marciare tutti nella stessa direzione. Scopo dichiarato dell’organizzazione del premio è quello di richiamare l’attenzione sui rappresentanti, sui lavoratori e sulle aziende del settore, nonostante oggi siano costretti ad uno stop forzato a causa dell’emergenza sanitaria.

Riflettori accesi, insomma, su un settore cruciale per l’economia dell’intero sistema Italia e in particolare su chi si è sempre impegnato per la reale valorizzazione del Made in Italy a tavola e della qualità della nostra accoglienza, motivi di vanto e fattori attrattivi per i flussi turistici da tutto il mondo.

Come lo scorso anno, le votazioni si svolgeranno in tre turni: al termine del primo e del secondo turno il numero dei candidati in ogni categoria sarà ridotto, passando da 36 a 12 e poi da 12 a 6; nel terzo ed ultimo turno i 6 candidati più votati al secondo turno si sfideranno per la vittoria del titolo di Personaggio dell’anno nella propria categoria di appartenenza. Col passaggio al turno successivo, i candidati ripartiranno tutti da zero voti. Ogni turno durerà tre settimane, con la seguente scansione temporale:

  • 1° turno dalle 00.00 del 13 dicembre 2020 alle 12.00 del 4 gennaio 2021
  • 2° turno dalle 18.00 del 4 gennaio 2021 alle 12.00 del 25 gennaio 2021
  • 3° turno dalle 18.00 del 25 gennaio 2021 alle 12.00 del 15 febbraio 2021

Che altro aggiungere se non un “bel in bocca al lupo” al nostro Alessandro, accompagnato dal caloroso auspicio che i tantissimi amici di Mezzometro lo votino come personaggio dell’anno.

Che ci vuole? Basta cliccare su https://www.italiaatavola.net/premio-iat-2020 ed esprimere la propria scelta…

Che diamine, forza, un po’ di sano orgoglio marchigiano!

vuoi sapere l’ultima?
Sforniamo sempre nuove idee! Iscriviti alla nostra newsletter
per ricevere subito 2 Pizzcoin®e tante altre
promozioni e novità in esclusiva
PIZZCOIN®
La nostra nuova pizzovaluta
SCOPRI COME FUNZIONA